Glain Jerome - Chiropratico

Jerome GLAIN , in quanto chiropratico, ha come obiettivo quello di ristabilire lo stato di salute di ogni paziente tramite una terapia manuale.

Le tecniche a disposizione di chi pratica questa disciplina mirano a ritrovare l'equilibrio tra le forze che governano il corpo.
Stimolando infatti la capacità innata del corpo a gestire in maniera uniforme queste forze, ovvero la chimica, la struttura e la mente, è possibile affrontare la malattia, curarne i sintomi e prevenirla.

Gli aggiornamenti scientifici in materia sono in continuo sviluppo e il dottor GLAIN si mantiene costantemente aggiornato al fine di garantire solo il meglio a chiunque scelga di rivolgersi a lui.

I principi

utilizzo tecnica manipolativa diversificata

La Chiropratica è governata da 33 principi fondamentali divisi in:

  • universali
  • biologici
  • chiropratici


Il primo di questi principi sostiene che: “Esiste un‘intelligenza universale che permea tutta la materia, che le fornisce continuamente e totalmente le sue proprietà ed azioni, mantenendola in esistenza e permettendole nel contempo di esprimersi.“

La Chiropratica vuole eliminare le interferenze lungo il sistema nervoso del paziente. Queste infatti possono alterare l'azione dell‘ intelligenza universale e sono le cosiddette spinal dysfunctions o subluxations.

La definizione

Nata a fine '800 negli Stati Uniti grazie a Daniel D. Palmer, la Chiropratica si prefigge di aiutare il paziente a raggiungere il perfetto equilibrio tra fattore strutturale, fattore chimico e fattore mentale.
Questi è conosciuto come il triangolo della salute che porta al wellness.

Per riuscirci la disciplina si avvale di conoscenze scientifiche e dello studio di antichi concetti di vitalità, armonia e autoguarigione, quello che i chiropratici chiamano innate intelligence.

La Chiropratica è al contempo filosofia, arte e scienza .
La manipolazione della schiena richiede conoscenza, esperienza e abilità.

Share by: